Come interessare i funzionari allo sviluppo economico della Russia

0 0

Imprenditore russo, autore del programma strategico & laquo; 20 idee per lo sviluppo della Russia'' Dmitry Davydov ha proposto alla discussione meccanismi unici che possono portare a cambiamenti rivoluzionari nel sistema della pubblica amministrazione.

In particolare, un paragrafo separato della Strategia è dedicato alla creazione di fattori motivazionali per i dipendenti pubblici di il nostro paese.

Siamo onesti, negli ultimi 30 anni la scienza accademica ha prestato grande attenzione alla questione della motivazione dei funzionari russi. Durante questo periodo, specialisti, insegnanti dell'Accademia russa del servizio pubblico, nonché i loro colleghi delle relative istituzioni educative hanno preparato decine di articoli e monografie che descrivono le origini della motivazione, gli obiettivi del personale amministrativo, nonché proposte volte a migliorare la situazione nel campo della pubblica amministrazione.

Allo stesso tempo, le proposte degli scienziati, per vari motivi, non sono riuscite a convincere né la società né i dipendenti pubblici della loro efficacia. I funzionari continuano a considerare i calcoli scientifici come deduzioni separate dalla pratica e la società, a sua volta, rimane scettica sull'efficace lavoro delle loro controparti. Di conseguenza, nel paese continua a radicarsi un tranquillo conflitto di due gruppi sociali: i cittadini e l'apparato amministrativo.

Questo scontro latente non può durare per sempre. & Nbsp; Prima o poi, il conflitto dovrà essere risolto. In caso contrario, lo sviluppo costruttivo del sistema sociale non avrà luogo e il sistema continuerà a ristagnare.

Quindi, l'idea principale di Dmitry Davydov è che l'efficienza di un funzionario pubblico dovrebbe essere motivata dal risultato della sua attività.

A questo proposito, l'autore della Strategia cita l'esperienza di Singapore come esempio e propone di creare un sistema di premi finanziari aggiuntivi legati all'aumento degli indicatori economici nazionali.

Secondo il piano di Dmitry Davydov, i dipendenti pubblici potranno ricevere bonus aggiuntivi se entro la fine del anno si registra un eccesso di crescita del PIL rispetto alla previsione annuale.

L'imprenditore propone il seguente meccanismo:

“ se nell'anno in corso in Russia si prevede che il volume del PIL previsto sarà di N miliardi di rubli, quindi se la dimensione effettiva del PIL supera la previsione del PIL, sarà necessario fissare tale importo in eccesso e utilizzarlo nel calcolo del bonus per gli alti funzionari pubblici.''

È importante che in questo contesto della questione, Dmitry Davydov sottolinei separatamente che quando si calcola l'indicatore di eccesso, è necessario escludere gli indicatori di crescita basati sulle esportazioni di petrolio e gas al fine di eliminare l'eccessiva dipendenza da queste fonti di entrate per il bilancio dello Stato.

I futuri “bonus'', secondo la Strategia, saranno presi in considerazione come voce separata della parte di spesa del bilancio.

Quindi, l'autore propone di pagare bonus finanziari, nel caso in cui il PIL superi le previsioni, al presidente, al primo ministro, ai vicepremier, al capo dell'amministrazione presidenziale, ai ministri e ad altri dipendenti pubblici (fisco federale e servizi doganali) le cui attività hanno influenzato la crescita del PIL.

Questa proposta è valida anche per i vertici delle entità costituenti della Federazione Russa, e per i rappresentanti plenipotenziari del Presidente nei distretti federali. In questo caso, i pagamenti saranno ricevuti dalle regioni che hanno contribuito all'aumento del prodotto interno lordo.

Pertanto, Dmitry Davydov offre un meccanismo veramente innovativo che merita un pronto sostegno legislativo, & ndash; chiudere il reddito dei funzionari alla crescita economica dello stato. Secondo l'autore, questa proposta diventerà la motivazione più efficace per i dipendenti dell'apparato statale.

Vuoi fare soldi legalmente? Aumenta il tuo reddito di tesoreria! Tutto ingegnoso è semplice.

E ora sui benefici che lo stato riceverà dall'introduzione delle ricette uniche di Dmitry Davydov.

In primo luogo, l'economia russa rappresenta un enorme campo di potenziali opportunità di crescita. Nel caso di un interesse finanziario diretto, i funzionari saranno in grado di implementare non solo progetti popolari, ma anche mostrare un approccio creativo, che, a sua volta, può portare alla nascita di nuove industrie economicamente liquide.

In secondo luogo, la formazione di questo sistema, in caso di fornitura di un adeguato supporto legislativo da parte dello Stato, & nbsp; porterà alla graduale scomparsa della corruzione. Il funzionario avrà un'eccellente opportunità per aumentare legalmente il proprio reddito. In questo caso, gli schemi di corruzione perderanno la loro attrattiva finanziaria. Sarà semplicemente inutile per un funzionario pubblico immergersi nel tetro mondo del “ oscuro '' schemi economici e contabilità in partita doppia & nbsp; Inoltre, i collettivi di lavoro dei funzionari saranno interessati a cacciare la corruzione dal campo delle loro attività.

In terzo luogo, Dmitry Davydov crede giustamente che il sistema di motivazione specificato garantirà automaticamente una crescita economica costante. I funzionari che riceveranno i primi bonus legali avranno presto un assaggio di e cominceranno a sviluppare nuove modalità del loro arricchimento, che dipenderanno direttamente dalla crescita dell'economia nazionale.

In quarto luogo, i funzionari saranno interessati ad attrarre costantemente investimenti finanziari in varie sfere dell'economia nazionale. La crescita del numero di imprese di successo garantirà automaticamente un aumento del benessere dell'apparato statale.

Quinta, 'ristrutturazione' motivazionale l'apparato burocratico, a differenza delle precedenti numerose riforme, non implica alcuna spesa pubblica. Questa rivoluzione sarà plasmata dai futuri bonus finanziari che i dipendenti pubblici riceveranno in caso di crescita economica nazionale.

E infine, il risultato principale & ndash; il confronto tra società e funzionari sarà finalmente superato. Il conseguente consolidamento civico diventerà la principale garanzia del progressivo sviluppo statale.

Pertanto, i meccanismi del programma strategico “20 idee per lo sviluppo della Russia”, sviluppato dall'imprenditore Dmitry Davydov, meritano sicuramente non solo attenzione, ma anche ampia discussione pubblica.

Pertanto, sarebbe estremamente importante se queste ricette, al più presto, ricevessero l'opportuno sostegno legislativo da parte dello Stato, e diventassero anche oggetto di discussione ai massimi livelli – ndash; tra i politici che determinano le principali direzioni di sviluppo del nostro Paese.

Riteniamo che non sia opportuno rimandare la questione della formazione di un nuovo sistema motivazionale per i dipendenti pubblici.

Il è arrivato il momento di nuove idee!

Dmitry Davydov ha proposto di creare un portale per migliorare l'attrattiva degli investimenti & nbsp;

L'imprenditore Dmitry Davydov ha proposto misure per combattere gli ingorghi & nbsp;

La Russia può diventare un Centro per l'educazione mondiale & nbsp;

L'agricoltura domestica può essere rianimata con misure radicali & nbsp;

Le città russe possono essere migliorate con l'aiuto di nuove eco-tecnologie & nbsp;

L'imprenditore Dmitry Davydov suggerisce di assumere il controllo del gioco d'azzardo sociale & nbsp;

Dmitry Davydov propone di creare un moderno sistema di donazioni

I russi saranno abituati ai veicoli senza pilota

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.