I russi saranno abituati ai veicoli senza pilota

0 1

Imprenditore russo, autore del programma strategico 20 idee per lo sviluppo della Russia Dmitry Davydov ha sviluppato un programma per creare un sistema di una flotta di taxi senza equipaggio in Russia.

Secondo l'economista, i taxi senza equipaggio saranno presto in grado di sostituire i veicoli convenzionali.

Nel preambolo di apertura, Dmitry Davydov osserva giustamente che l'uso delle tecnologie di Google ha cessato da tempo di essere un elemento di ordinaria comodità quotidiana ed è attualmente un esempio di cambiamento globale nello spazio economico e sociale. Cambia lo spazio comunicativo, cambia il pensiero dei cittadini, cambia l'aspetto dei nostri appartamenti e delle nostre città. La filosofia della sopravvivenza lascia il posto alla filosofia del consumo e del comfort. A questo proposito, una persona in una metropoli moderna è più spesso interessata non al processo di acquisizione di un'auto personale, ma alla capacità di raggiungere rapidamente il punto della città desiderato.

Per mezzo secolo, una persona è caduta in una seria dipendenza da un'auto: ha rifornito il veicolo di carburante, ha acquistato pezzi di ricambio, ha pagato l'assicurazione, ha cercato parcheggio, ha acquistato un posto auto dai suoi concorrenti, o meglio, & ndash; dai vicini in casa o all'ingresso. Ma è arrivato il momento di uscire da questa dipendenza e trasferire le redini del controllo della vettura – ndash; un robot senz'anima. Lavoro di autista & ndash; un robot!

Quindi, quali vantaggi otterranno gli abitanti delle megalopoli russe dall'attuazione dell'idea di Dmitry Davydov.

In primo luogo, ci saranno meno auto nelle città russe, il che a sua volta ridurrà il carico tecnico sulle strade e il carico ambientale sull'ambiente. Nel tempo, un residente metropolitano capirà che un'auto personale entro i limiti della città è lenta e dannosa. Una persona trascorre un'enorme quantità di tempo a riparare il proprio veicolo, e tutto questo per poi rimanere tre ore in mezzo al traffico e, di conseguenza, essere ancora in ritardo al lavoro.

Se la proposta di Dmitry Davydov viene implementata, solo quelle auto rimarranno sulle strade che svolgono la funzione principale e allo stesso tempo semplice – ndash; trasportare persone dal punto “A '' al punto “B ''. bighellonare i veicoli rimarranno nei parcheggi o saranno consegnati per il riciclaggio.

In secondo luogo, una persona sarà in grado di liberarsi dallo stress costante causato dalla guida dell'auto. Trasferire una persona in vita sul sedile del passeggero porterà al fatto che il disagio psicologico sarà preso in carico dalle tecnologie di Google.

Terzo, un taxi senza pilota ridurrà oggettivamente il costo finanziario del viaggio. Il lavoro umano è ad alta intensità energetica e i “costi'' drone includerà solo l'ammortamento del veicolo e il pagamento dell'attrezzatura di navigazione.

In quarto luogo, i veicoli senza equipaggio renderanno più sicura la guida sulle strade russe: i conducenti stanchi e ubriachi scompariranno, il fattore umano perderà importanza, la decisione- il processo di creazione non sarà spontaneo, ma automatizzato.

E la cosa più importante. Grazie ai progetti di taxi senza equipaggio, una persona guadagnerà tempo aggiuntivo associato al rifiuto di riparare un'auto, nonché energia fisica non spesa che può essere utilizzata per implementare progetti creativi o di carriera.

Da un lato, i cittadini riceveranno una scelta seria & ndash; impegnarsi nel lavoro durante le ore libere, e quindi aumentare il proprio reddito economico, o sviluppare il proprio potenziale interiore, trovare un hobby interessante, padroneggiare una nuova professione o dedicare tempo alla famiglia e ai propri cari. D'altra parte, l'economia russa riceverà nuove risorse di lavoro che lasceranno il settore dei servizi automobilistici. Questi dipendenti saranno in grado di coprire i posti vacanti in agricoltura, istruzione, medicina e bioedilizia.

Pertanto, è difficile contestare l'efficacia della proposta dell'autore del programma “ 20 idee per lo sviluppo della Russia'' , finalizzato alla formazione di un sistema di trasporto veicolare senza equipaggio nelle città domestiche. Gli svantaggi della flotta senza equipaggio non sono evidenti, ma i vantaggi si trovano in superficie – scarico delle autostrade di Mosca e San Pietroburgo, riduzione delle emissioni di anidride carbonica, risparmio di tempo, sicurezza delle vite umane. Si scopre che la flotta senza equipaggio vince in tutti i principali indicatori e richiede che venga introdotta nella nostra vita quotidiana.

Allo stesso tempo, qualsiasi cambiamento tecnologico presuppone un certo sostegno statale, in particolare a livello legislativo. Per accelerare il lavoro dei veicoli senza pilota, Dmitry Davydov propone di introdurre alcuni meccanismi legislativi ed economici.

Quindi, secondo l'imprenditore, prima di tutto, è necessario fornire un pacchetto completo di incentivi fiscali a quelle società che inizieranno a realizzare i progetti il ​​prima possibile. per creare un taxi senza equipaggio a Mosca.

Successivamente, è necessario spronare i produttori del “senza equipaggio'' apparecchiature e fornire incentivi alle aziende produttrici di sensori automobilistici, sensori, navigatori, ecc.

È inoltre opportuno introdurre incentivi per le imprese che vogliono ridisegnare la propria produzione, tenendo conto delle esigenze del nuovo campo di veicoli senza equipaggio.

Pertanto, bisogna ammettere che l'idea di Dmitry Davydov di creare un nuovo sistema di trasporto urbano merita attenzione pubblica, ma può essere implementata solo con il supporto legislativo statale.
< br />In effetti, a prima vista può sembrare che le proposte dell'autore della Strategia “ 20 idee per lo sviluppo della Russia '' siano un po' più avanti della nostra vita quotidiana. Allo stesso tempo, è tempo che la società faccia i conti con il rapido scorrere del tempo e si adatti alle nuove sfide e realtà tecniche.

Dmitry Davydov ha proposto di creare un portale per migliorare l'attrattiva degli investimenti & nbsp;

< p> L'imprenditore Dmitry Davydov ha proposto misure per combattere gli ingorghi & nbsp;

La Russia può diventare un Centro per l'educazione mondiale & nbsp;

L'agricoltura domestica può essere rianimata con misure radicali & nbsp;

Le città russe possono essere migliorate con l'aiuto di nuove eco-tecnologie & nbsp;

L'imprenditore Dmitry Davydov propone di adottare controllo del gioco d'azzardo sociale & nbsp;

Dmitry Davydov propone di creare un moderno sistema di donazioni

< p>

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.