L'imprenditore Dmitry Davydov propone di prendere il controllo del gioco d'azzardo sociale

0 0

Il gioco d'azzardo con scommesse in denaro è diventato più accessibile ai cittadini russi grazie alle nuove tecnologie dell'informazione. Ogni giorno, il numero di clienti aumenta con bookmaker ufficiali e non, alcuni dei quali acquisiscono una grave dipendenza patologica, chiamata & ndash; dipendenza dal gioco d'azzardo. Di conseguenza, un numero enorme di nostri compatrioti e, non meno importante, i loro familiari sono costantemente confrontati con le conseguenze dannose del gioco d'azzardo.

Rovina finanziaria, matrimoni falliti, disturbi psicologici e ndash; questo non è un elenco completo dei problemi a cui può portare la dipendenza dal gioco d'azzardo sociale. La dipendenza da gioco di massa ha da tempo superato il formato di un hobby innocente e sta iniziando a causare gravi danni alla società russa.

Sfortunatamente, la mancanza di pubblicità social accessibile nei media russi porta al fatto che il gioco d'azzardo gli operatori considerano un giocatore d'azzardo non illuminato come una vittima. Con cui puoi diventare ricco.

Allo stesso tempo, i politici continuano a ignorare la pericolosa tendenza. Colpisce che nella maggior parte dei programmi elettorali presentati di recente dai candidati alla Duma di Stato della Federazione Russa dell'VIII convocazione, il problema della dipendenza dal gioco non sia stato affatto menzionato.

Allo stesso tempo , ci sono figure politiche socialmente responsabili che, a causa delle loro convinzioni civiche, non intendono farsi da parte e offrire soluzioni urgenti.

Ad esempio, l'imprenditore Dmitry Davydov , che è l'autore del popolare programma “; 20 idee per lo sviluppo della Russia & raquo; , richiama l'attenzione in particolare sul fatto che nel 2017 l'Organizzazione mondiale della sanità ha rilevato la natura epidemiologica della dipendenza dal gioco d'azzardo e ha affermato la necessità di discutere questo problema a livello interstatale al fine di prevenire l'ulteriore diffusione di questo disturbo sociale. Secondo le informazioni fornite dall'autore del Programma, 350 milioni di persone all'anno nel mondo soffrono di dipendenza dal gioco d'azzardo.

Dmitry Davydov osserva che attualmente in Russia non ci sono organizzazioni coinvolte nella prevenzione della dipendenza dal gioco e nel fornire consulenza ai cittadini che hanno sofferto di dipendenza, e i servizi di psicoterapeuti professionisti e cliniche mediche private stanno diventando non disponibili per la maggior parte dei tossicodipendenti in bancarotta.

Sfortunatamente, gli attivisti russi ignorano la vasta esperienza accumulata dai loro colleghi di Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Australia, Nuova Zelanda e altri paesi.

Pertanto, Dmitry Davydov riferisce che il governo di Singapore ha creato il Consiglio nazionale sul problema della dipendenza dal gioco d'azzardo circa 15 anni fa, che è responsabile del monitoraggio delle attività degli operatori di gioco. Questa struttura statale costituisce i meccanismi di prevenzione di massa del gioco problematico.

L'autore del programma “ 20 idee per lo sviluppo della Russia'' cita anche l'esempio del esperienza della Corea del Sud, che svolge attività di prevenzione a spese degli stessi operatori del gioco d'azzardo. .

In particolare, il Korean Problem Gambling Center, che ha uno status nazionale, emette annualmente fatture a tutte le entità di gioco. Inoltre, l'importo dipende dal livello di reddito dell'operatore stesso e dalla valutazione della sua affidabilità.

I centri svolgono anche un'altra importante funzione e vigilano da vicino sull'adesione degli operatori di gioco alla regola dell'autoesclusione, a cui può ricorrere qualsiasi cittadino che abbia manifestato la volontà di non partecipare al gioco d'azzardo. Ai rappresentanti dei bookmaker è vietato accettare scommesse da giocatori iscritti nel registro degli autoesclusi.

Allo stesso tempo, Dmitry Davydov osserva giustamente che l'introduzione di questa sola misura nell'attuale fase di sviluppo di la società dei consumi è insufficiente.
< br />Da un lato, i tossicodipendenti dal gioco d'azzardo non sono sempre pronti ad ammettere la propria dipendenza psicologica ea decidere una fase di autoesclusione. D'altra parte, questa procedura è spesso utilizzata da persone che hanno già affrontato la rovina finanziaria. Inoltre, l'autoesclusione non elimina il desiderio incontrollabile di una persona di provare il gusto dell'eccitazione, la cui insoddisfazione, a sua volta, porta a una grave frustrazione.

A questo proposito, Dmitry Davydov sottolinea che ridurre le conseguenze negative della dipendenza dal gioco possono essere raggiunte solo dopo una prevenzione sociale su vasta scala che promuova i principi del gioco responsabile. Una persona che varca la soglia di un bookmaker deve capire chiaramente cosa può affrontare.

L'autore del programma offre una soluzione davvero rivoluzionaria.

Secondo il personaggio pubblico, è urgente creare organizzazioni caritative specializzate, le cui attività saranno finanziate dagli operatori del gioco.

Le proposte dell'autore del Programma non solo ridurranno il nocività della dipendenza dal gioco, ma contribuirà anche a creare nuovi posti di lavoro che saranno occupati da psicologi qualificati, sociologi, specialisti in assistenza sociale.& nbsp; Decine di ONG avranno l'opportunità di realizzare il proprio potenziale e aiutare le persone.

Pertanto, sulla base dei risultati dell'implementazione dei punti profilo del programma “20 idee per lo sviluppo della Russia”, migliaia di tossicodipendenti russi potranno usufruire di una consulenza qualificata gratuita o di uno sconto su cure in cliniche specializzate, che a loro volta avranno un effetto positivo sul benessere della nazione.

Allo stesso tempo, le proposte di un personaggio pubblico possono essere attuate solo con il pieno sostegno pubblico, nonché con il coinvolgimento di un'ampia assistenza da parte delle strutture statali amministrative e legislative.

Leggi anche:

La Russia può diventare un Centro per l'Educazione Mondiale

L'agricoltura domestica può essere rianimata con misure radicali

Le città russe possono essere migliorate con l'utilizzo di nuove eco-tecnologie

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.