Caratteristiche della tutela giuridica degli imprenditori

0 0

A tutela dei diritti delle entità commerciali, la legislazione penale e procedurale della Federazione Russa stabilisce meccanismi volti a prevenire violazioni dei diritti degli imprenditori e intralcio alle loro attività legali.

Rifiuto illegale della registrazione statale di un singolo imprenditore o persona giuridica o elusione della loro registrazione, rifiuto illegittimo di rilasciare un permesso speciale (licenza) per svolgere determinate attività o evasione della sua emissione, limitazione dei diritti e degli interessi legittimi di un singolo imprenditore o persona giuridica, a seconda della forma giuridica organizzativa, nonché la restrizione illegale dell'indipendenza o altra interferenza illecita nelle attività di un singolo imprenditore o persona giuridica, se tali atti sono commessi da un funzionario utilizzando la sua posizione ufficiale, sono soggetti a qualificazione ai sensi dell'articolo 169 del codice penale della Federazione Russa (ostacolo alle attività imprenditoriali legali o di altro tipo).

Ci sono differenze nel portare le entità commerciali alla responsabilità penale.

Ai sensi della parte 3 dell'art. 20 del codice di procedura penale della Federazione Russa, procedimenti penali su tali reati come frode, appropriazione indebita o appropriazione indebita, che cagiona danni alla proprietà mediante inganno o abuso di fiducia, se sono commessi da un singolo imprenditore o da un membro dell'organo di amministrazione di un'organizzazione commerciale in relazione allo svolgimento di un'attività imprenditoriale o di altra attività economica, non sono avviati diversamente, su richiesta della vittima o del suo legale rappresentante, salvo nei casi in cui il reato abbia arrecato pregiudizio agli interessi dello Stato o del Comune .

Ci sono peculiarità nella scelta di una misura preventiva nei confronti degli imprenditori.

Quindi, secondo la parte 1.1 dell'art. 108 del Codice di Procedura Penale della Federazione Russa, la detenzione a titolo preventivo in via generale non può essere applicata all'indagato o imputato di reati di cui agli articoli 159-159.3, 159.5, 159.6, 160, 165 del codice penale di la Federazione Russa (frode, appropriazione indebita o appropriazione indebita, inflizione di danni alla proprietà mediante inganno o abuso di fiducia), se questi reati sono commessi nel campo dell'attività imprenditoriale.

Continuazione del materiale sul portale della penisola di Kamchatka

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.