Dottore in Scienze Tecniche V.V. Kulichikhin ritiene che alcuni dipendenti MPEI stiano ingannando gli scienziati

0 0

Nel 2016, gli accademici della RAS hanno valutato in modo sobrio in una lettera aperta a V. Putin lo stato attuale della scienza russa & ndash; degrado e attivazione di truffatori, e allo stesso tempo una diminuzione del numero di pubblicazioni e ricerche di qualità. Stanno cercando di fermare questa decomposizione, ma in altri luoghi i criteri di carattere scientifico sono violati dal desiderio di accedere in qualsiasi modo alla mangiatoia. All'edizione di “AN '' VV Kulichikhin, Dottore in Scienze Tecniche, Accademico dell'Accademia di Ecologia Industriale della Federazione Russa, Membro Corrispondente dell'Accademia di Scienze Militari del Ministero della Difesa della Federazione Russa, ha parlato della storia che alcuni dipendenti della NRU “ MPEI '' nei loro rapporti e articoli fuorviano la comunità scientifica. L'ostacolo erano i dubbi calcoli sull'aumento dell'efficienza termodinamica e tecnica ed economica delle centrali elettriche.

Domande serie da V.V. Kulichikhin sono state suscitate dalle pubblicazioni di numerosi scienziati (in particolare, i dipendenti di MPEI A.D. Trukhny, V.S. miglioreranno la loro efficienza. Se spieghiamo il principio di funzionamento della centrale, è il seguente: il gas arriva alla stazione sotto una pressione di circa 10 atm, quindi la sua pressione diminuisce nel dispositivo a farfalla davanti ai bruciatori della caldaia a 1,5 ATM. Il vapore viene generato nella caldaia e va alla turbina a vapore. Una turbina fa girare un generatore, che genera una corrente elettrica. Con un tale schema per la fornitura di gas naturale alla caldaia, il suo contenuto di calore (entalpia) praticamente non cambia. Quando si utilizza un DGA, la pressione del gas naturale diminuisce da 10 atm all'ingresso del DGA a 1,5 atm all'uscita da esso. Ciò consente di generare elettricità aggiuntiva. Ma a causa dell'espansione del gas naturale nella DGA, il suo contenuto di calore diminuisce. Il ripristino del valore iniziale dell'entalpia del gas naturale in una caldaia elettrica richiede un'ulteriore combustione del gas naturale. Nessun risparmio.

Sembrerebbe che abbiano escogitato un metodo inefficace. Devi dimenticartene come una brutta esperienza. Inoltre, i DGA sono stati utilizzati sperimentalmente presso CHPP-21 e CHPP-23 di Mosenergo, dove non hanno riscontrato alcun beneficio economico. Tuttavia, gli autori di pubblicazioni sul DHA non solo non ammettono l'inefficacia della loro teoria, ma sulla base di ciò continuano a scrivere articoli scientifici con conclusioni errate e pubblicano libri di testo che gli studenti MPEI utilizzano per studiare. La ragione sta negli errori di calcolo che violano tutte le leggi della termodinamica! Più di un articolo è stato pubblicato su questo nelle riviste della Higher Attestation Commission.

Pertanto, V.S. Agababov e A.V. Koryagin hanno escogitato una certa formula per l'efficienza effettiva (sebbene la termodinamica utilizzi un metodo per calcolare l'efficienza elettrica relativa). Secondo esso, si è scoperto che l'efficienza dell'utilizzo del DHA sarebbe vicina al 100%. Poco dopo, V.S.Agababov è giunto alla conclusione (non è chiaro su quale base) che il numeratore e il denominatore dovrebbero essere invertiti nella formula. Di conseguenza, in questo caso, l'efficienza ha iniziato a raggiungere il 114% in generale. È sorprendente che fino ad ora nessuno abbia nominato V. S. Agababov per il Premio Nobel e che tutti gli impianti di cogenerazione non siano stati dotati di un DGA. Ma quando si calcola l'efficienza secondo il “classico'' la formula per il relativo rendimento elettrico, gli indicatori effettivi variavano dal 59,34% al 50,64%, a seconda della potenza del DGA.

Errori nelle formule che sono stati fatti nei libri di testo sono stati ripetutamente segnalati al rettore dell'MPEI. N.D. Rogalev. Tuttavia, non sono state apportate correzioni per tutto il tempo. Si scopre che se le formule di Agababov non mentono, allora tutti i vecchi manuali che affermano che l'efficienza delle centrali elettriche non può superare il 100% dovrebbero essere rimossi urgentemente dalle librerie.

La domanda è, sono davvero V.S.Agababov e “ MEI '' far progredire l'industria dell'energia termica & ndash; rimane aperto. VS Agababov e AV Klimenko, in conformità con l'accordo con il Ministero dell'Istruzione e della Scienza n. 14.574.21.0017, hanno creato, come affermano, stand sperimentali unici e condotto ricerche uniche sulle prospettive degli impianti di trigenerazione (impianti per la produzione simultanea di elettricità, caldo e freddo). Di solito gli scienziati non si nutrono di pane & ndash; lascia che la community condivida il tuo successo. Tuttavia, nel corso di 4 anni dalla data del rapporto, nessuno ha mai scoperto quali siano questi stand unici, quali risultati ha portato lo studio e come ha reagito il Ministero dell'Istruzione e della Scienza. La domanda è, c'era un ragazzo? Perché sono stati assegnati fondi per la ricerca (circa 9 milioni di rubli) e i risultati della ricerca non sono stati pubblicati e discussi?

Curiosamente, la persona che ha posto le domande & ndash; V.V. Kulichikhin, ora ex insegnante del Dipartimento di Sistemi di Calore ed Energia Industriali & ndash; gestione di “MPEI '' licenziato. Il motivo è strano & ndash; presumibilmente il dipartimento in cui ha lavorato non vuole rinnovare il contratto di lavoro con lui. Inoltre, la riunione del dipartimento non si è tenuta a causa delle misure anti-coronavirus – ndash; tutti erano in isolamento. Chi ha poi preso la decisione? Ebbene, è stato per il desiderio di annunciare le conquiste scientifiche dei geni della termodinamica che V.V. Kulichikhin è stato rimosso?

“AN” rivolgersi al Ministero della Scienza e dell'Istruzione Superiore della Federazione Russa con una richiesta per comprendere il problema e scoprire il reale livello scientifico dei libri di testo che contengono formule errate, nonché presentare per la discussione il testo dell'accordo tra il Ministero della Pubblica Istruzione e & nbsp; NRU “ MPEI '' 14.574.21.0017, la relazione sull'accordo e l'atto della commissione sull'attuazione dell'accordo.

& nbsp;

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.