La Russia riprende i voli con altri otto paesi

0 0

La Russia riprende i voli con altri otto paesi

Da un lato & ndash; abbiamo la terza ondata, la vaccinazione obbligatoria e le restrizioni per i cittadini non vaccinati da COVID-19. D'altra parte, & ndash; nelle località del territorio di Krasnodar e della Crimea, non c'è nessun posto dove possa cadere una mela, il che prevedibilmente ha portato a un peggioramento della situazione epidemiologica. A Sebastopoli, ad esempio, hanno deciso di sistemare negli hotel locali solo quelli vaccinati o guariti dal COVID-19. E nella regione di Kaliningrad era vietato ammettere gruppi organizzati di bambini di altre regioni. Pertanto, a nostro avviso, è stato deciso che sarebbe opportuno ripristinare la comunicazione aerea su vasta scala con la Turchia dal 22 giugno. I restanti 8 paesi apriranno il 28.

Ma il nostro quartier generale non sarebbe il nostro, imprevedibile quartier generale, se prendessimo e aprissimo tutto ciò che gli veniva chiesto. Tradizionalmente, metà delle nuove destinazioni sono assolutamente inutili per il turismo. Ti diciamo cosa e come.

Ma prima, una piccola osservazione su voci, ipotesi e persino proposte persistenti secondo cui solo le persone vaccinate saranno ammesse all'estero. Di solito commentiamo solo i fatti, ma qui faremo un'eccezione e daremo un semplice calcolo. Nella sola Turchia, secondo le stime dei tour operator (TO), si sono radunate circa un milione di persone. Se verranno imposte restrizioni, visto il tasso di vaccinazione nel Paese, l'80% di questo milione non potrà riposare sulle coste turche. Le località del territorio di Krasnodar e della Crimea sono già sovraffollate, non vogliono lanciare charter nelle località dell'Egitto, quindi si scopre che quest'anno non hanno un posto dove riscaldarsi. Il secondo anno senza una vacanza completa & ndash; motivo non molto stimolante per gli elettori per votare per il partito al governo a settembre.

Turchia

Ricordiamo che il Paese non è stato formalmente chiuso, ma bandito dalla vendita di tour e al minimo (4 voli a settimana) limitato il traffico aereo. Ora verrà restituito tutto com'era o quasi (vedi paragrafo precedente).

USA

Decisione politica dopo l'incontro di Ginevra tra Putin e Biden. Aeroflot Ho già volato con turisti russi negli Stati Uniti, cambierà solo lo stato – & ndash; invece di voli di esportazione, ci saranno voli regolari. Raggiungi l'America e ndash; non è un problema, inoltre, il costo dei biglietti è più economico rispetto a un'altra destinazione europea, il problema è & ndash; ottenere un visto. Secondo il nostro ministero degli Esteri, Russia e Stati Uniti hanno avviato un dialogo sulla situazione con il mancato rilascio dei visti.

Bulgaria

Finalmente! E subito un sacco di & ndash; e per Sofia, e per Varna, e per Burgas, e non solo da Mosca (4 voli a settimana su ogni rotta), ma anche da Ekaterinburg, Mineralnye Vody, Samara e Rostov sul Don (1 volo a settimana su ogni rotta ).

Belgio

Passato. Il paese non è aperto al turismo. Appariranno i voli & ndash; sarà possibile vedere cosa c'è con il transito. La compagnia aerea nazionale Brussels Airlines aveva una buona rete di rotte e prezzi competitivi.

Italia

Se tutto è noioso con il Belgio, allora almeno gli italiani hanno aperto i loro centri visti in tutto il paese (ora hanno la rete più estesa) e stanno già estendendo i visti di viaggio italiani scaduti durante la pandemia. Data di apertura dei nuovi visti & ndash; dal 31 luglio. È logico ipotizzare che l'apertura del Paese ai turisti dalla Russia sia prevista entro il 31 luglio.

Cipro

I tour operator, “in possesso di risorse amministrative'', hanno trasportato ufficiosamente turisti su voli merci e passeggeri (esportazione) verso Cipro. La settimana scorsa, Rosaviatsia e Rosturizm hanno stretto loro il dito e non hanno nemmeno rilasciato un permesso per molti di questi voli. Non è servito a molto, QUELLO ha continuato a vendere biglietti con voli cargo e passeggeri, quindi c'è davvero qualche risorsa amministrativa e QUELLO ha ottenuto l'apertura di Cipro de jure.

Macedonia del Nord

Abbiamo già detto più volte che il Paese è aperto da molto tempo senza alcuna restrizione, cioè non servono test per entrare e non c'è, ovviamente, quarantena. E poi è successo. La sede ha consentito un volo a settimana sulla rotta Mosca & ndash; Skopje. Macedonia del Nord, a differenza dei paesi vicini & ndash; Albania, Grecia e Bulgaria & ndash; è senza sbocco sul mare. Quindi, questo itinerario, diciamo, è per viaggiatori curiosi, e non per amanti di una vacanza al mare in riva al mare. Il paese può offrire ai turisti un gran numero di attrazioni naturali e culturali. Ad esempio, la capitale Skopje & ndash; un'antica città con un gran numero di siti archeologici e musei, o Ohrid, situata sulle rive del lago omonimo, & ndash; Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Giordania

Il paese è aperto ai turisti russi. Autorizzato a volare ad Amman e Aqaba con una frequenza di 2 voli settimanali su ogni rotta. Per entrare, dovrai eseguire due test PCR: uno & ndash; 72 ore prima della partenza, secondo & ndash; all'arrivo all'aeroporto della Giordania. C'è anche un visto sotto forma di timbro sul passaporto. I viaggiatori che hanno completato il corso di vaccinazione, incluso lo Sputnik V, non hanno bisogno di fare un secondo test.

Amman & ndash; la capitale e la città più grande della Giordania. Aqaba – ndash; l'unica località balneare del paese. Si trova sulla costa settentrionale del Golfo di Aqaba del Mar Rosso vicino alla città israeliana di Eilat. I turisti sono guidati verso le spiagge e le barriere coralline del Mar Rosso, del Mar Morto e dell'antica città di Petra. Inoltre, la Giordania è al quinto posto nel mondo per lo sviluppo del turismo medico.

Irlanda

Il paese non accetta turisti dalla Federazione Russa. < /p>

Cos'altro c'è di interessante nelle soluzioni della sede?

Grecia

La frequenza dei voli e la geografia dei voli si stanno espandendo sia in Grecia (Salonicco, Heraklion, Rodi, Corfù, Araxos, Zante) che in Russia (Rostov-sul-Don, Mineralnye Vody, Samara, Krasnodar). Nella stessa Grecia, tra l'altro, hanno permesso l'ingresso con un test rapido (test antigenico non più vecchio di 48 ore) invece di un test PCR negativo per il coronavirus.

Serbia

Sono state introdotte le rotte per Belgrado da Rostov-sul-Don e Krasnodar.

Croazia

Sono state introdotte anche le rotte & ndash; ma solo da Mosca & ndash; a Spalato, Dubrovnik e Pola. Il paese accetta turisti con test PCR e certificati di vaccinazione.

E il quartier generale ha deciso di riprendere i voli per l'estero dagli aeroporti internazionali di Bryansk e Ulyanovsk a partire dal 28 giugno.

Cos'altro ha chiesto il quartier generale, ma lui non se ne è accorto?

Tunisia

Non hanno aperto. Apparentemente, i TO che trasportano turisti su voli cargo-passeggeri (esportazione) verso questo paese hanno meno risorse amministrative rispetto ai TO che hanno aperto Cipro. Tuttavia, lo stesso giorno, quando la sede ha annunciato un altro pacchetto di nuove destinazioni, il volo export verso la Tunisia con a bordo i turisti organizzati è partito con solo 10 ore di ritardo per l'ottenimento del permesso di volo. Tutto, come avevamo previsto, & ndash; agita un dito e calmati. Ma il rischio di acquistare un biglietto come parte di un volo merci-passeggeri e di non volare via, ovviamente, rimane.

Egitto

Piuttosto, il notori charter per turisti organizzati verso le località dei mari di Krasnoye. In questo caso, i tentativi di TO di organizzare qualcosa, fatta eccezione per la terra infernale 6 – 7 ore di trasferimento attraverso il deserto, vengono immediatamente e spietatamente repressi.

Montenegro

Un messaggio ufficiale indirizzato al vice primo ministro T. Golikova (e al capo della sede operativa) con la richiesta di ripristinare i voli regolari è stato scritto personalmente dal vice primo ministro di il paese Dritan Abazovich … Golikova non disse nulla, davvero & ndash; solo un vice primo ministro! Attendiamo una lettera, o meglio una delegazione ufficiale a Mosca composta dal Presidente, Primo Ministro e Presidente dell'Assemblea (Parlamento) del Montenegro.

Per altre notizie.

< p> Cuba ha rinunciato al dollaro & hellip;

Dal 21 giugno, le banche cubane hanno smesso di accettare dollari in contanti per il cambio. Motivo & ndash; 'ostacoli derivanti dal blocco economico degli Stati Uniti', & ndash; dichiarato in onda dalla televisione di stato dell'Isola della Libertà. I bancomat a Cuba servono tutte le carte, ad eccezione delle carte delle banche americane, i contanti vengono emessi in pesos. Commissione di prelievo & ndash; in media il 3%. Puoi acquistare souvenir solo in contanti in euro o pesos cubani.

& hellip; e la Cina & ndash; da questionari cartacei

Le regole per la richiesta del visto sono cambiate per quelle poche categorie di cittadini russi che ora possono richiedere l'ingresso nel Paese. Si tratta di viaggi legati a “grandi attività commerciali, economiche, scientifiche e tecniche o ad un urgente bisogno umanitario.'' Questa necessità è & ndash; giustificazione della necessità di un viaggio & ndash; devi prima inviare un'e-mail a emb12308@mail.ru per una considerazione iniziale. Solo in caso di risposta positiva si può redigere un modulo di richiesta visto e solo online, in forma cartacea non è più accettato. La registrazione per la presentazione dei documenti al consolato viene effettuata anche a distanza.

Invito alla partnership & ndash; snn@argumenti.ru

Telegrafo positivo

Maldive. & nbsp; Alla fine di maggio, la Russia è di gran lunga il leader in termini di numero di turisti stranieri alle Maldive. Secondo l'Ufficio immigrazione delle Maldive, durante il mese di riferimento, 64.613 turisti sono venuti nelle isole per riposarsi. 30, 13% di loro, 19.472 persone, & ndash; cittadini della Federazione Russa.

Bosnia ed Erzegovina. & nbsp; Il paese ha consentito l'ingresso ai turisti stranieri. Per entrare è necessario o un test PCR, o un test rapido dell'antigene (72 ore), un certificato di vaccinazione (seconda dose entro e non oltre 14 giorni) o un certificato medico che il viaggiatore abbia avuto COVID-19 (minimo 14, massimo 180 giorni).

Yerevan & ndash; Batumi. & Nbsp; Compagnia aerea “ Armenia '' ha iniziato a volare da Yerevan a Batumi. Un'altra strada per i russi per arrivare in Georgia.

Marocco. & Nbsp; I russi vaccinati possono entrare senza un test PCR, i farmaci russi sono approvati. Oppure, come prima, con un test PCR (48 ore).

La partenza dei bambini all'estero. & nbsp; La Duma di Stato ha adottato una legge semplificare la procedura per l'abbandono dei figli all'estero. Ora, per un viaggio all'estero con accompagnatore, basterà il consenso notarile di uno dei genitori. Inoltre, il nuovo documento presuppone che una condizione sufficiente affinché un bambino possa viaggiare all'estero con un genitore sarà l'assenza di un disaccordo di viaggio emesso dall'altro genitore.

Slovenia. & Nbsp; < /strong> Il Ministero della Salute del paese ha annunciato la fine nel paese dell'epidemia di coronavirus. Stiamo aspettando che i turisti comincino.

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.