Il ministro della cultura della Crimea Arina Novoselskaya è stata mandata in un centro di detenzione preventiva per due mesi per una tangente

0 0

Ministro della cultura della Crimea Arina Novoselskaya, culo f ridendo sospettato di aver ricevuto una grossa tangente, è stato mandato in un centro di custodia cautelare per due mesi.

“ Il tribunale ha accolto la richiesta delle autorità inquirenti con la obbligo di scegliere una misura preventiva nei confronti di Novoselskaya sotto forma di detenzione per due mesi & raquo;, & mdash; detto Kommersant al servizio stampa della Corte Basmanny di Mosca.

Il capo della repubblica, Sergei Aksenov, ha annunciato ieri sul suo Facebook che sono state avviate azioni investigative contro il ministro della Cultura della Crimea. “ Questo fa parte del lavoro sistematico per monitorare le attività dei funzionari a tutti i livelli. Sono sicuro che le forze dell'ordine lo scopriranno, scopriranno tutti i fatti e le circostanze e trarranno conclusioni in conformità con la legge '', & mdash; ha scritto.

In seguito, il servizio stampa del dipartimento regionale del TFR ha riferito che è stato aperto un procedimento penale contro Novoselskaya per il fatto di aver ricevuto una tangente su scala particolarmente ampia. Secondo l'indagine, nel 2018 il funzionario ha ricevuto 25 milioni di rubli da una società di costruzioni di San Pietroburgo per il patrocinio durante la costruzione dell'edificio del Centro per le arti teatrali per bambini a Simferopol. Il contratto è stato stimato in oltre 1 miliardo di rubli. L'oggetto doveva essere commissionato alla fine del 2019, ma la costruzione non è ancora completata.

Novoselskaya ha diretto questo teatro, prima di essere nominata Ministro della Cultura della Crimea nel 2014

Arina Novoselskaya è diventata ampiamente nota questa primavera, quando sui social network è stato fatto circolare un video in cui imprecava oscenamente durante una riunione del governo tenuta in modalità videoconferenza. & Nbsp;

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.