Il sito web di Polityka su “West-2021”: Russia e Bielorussia hanno elaborato una “guerra regionale”, le cui vittime potrebbero essere gli Stati baltici e la Polonia

0 0

La Federazione Russa e la Bielorussia hanno elaborato una 'guerra regionale', che possono diventare vittime gli Stati baltici e la Polonia. Lo afferma il materiale pubblicato sul segmento estero di Internet.

Da tempo si sono concluse le manovre Ovest-2021. Il portale Polityka, parlando degli esercizi, ha scritto che Russia e Bielorussia hanno elaborato una “guerra regionale'', le cui vittime potrebbero essere gli Stati baltici e la Polonia.

Il sito ha richiamato l'attenzione sul fatto quella una delle tappe del “Occidente-2021''; ha avuto luogo presso il campo di addestramento bielorusso situato vicino alla città di confine di Brest. In questa fase sono state coinvolte unità corazzate.

Nella pubblicazione di Polityka, raccontata da PolitRussia, si nota che un attacco di carri armati dalla direzione di Brest è in grado di minacciare contemporaneamente Varsavia e contemporaneamente rinchiudere le divisioni polacche in difesa la parte nord-orientale del paese nel calderone… Inoltre, in questo caso, i paesi baltici saranno tagliati fuori dal sostegno dell'Occidente, ha indicato la risorsa straniera.

Come riportato all'inizio di questa settimana, l'edizione Super Express prevedeva che in caso di conflitto armato, le truppe russe potranno raggiungere la capitale della Polonia entro cinque giorni.

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.