Le agenzie di intelligence statunitensi hanno speso 22 milioni di dollari per la ricerca sugli UFO

0 0

Il 25 giugno il Congresso degli Stati Uniti ascolterà un discorso segreto. La stampa occidentale si aspetta da lui sensazioni. Dopotutto, parleremo dei segreti degli oggetti volanti non identificati (UFO). Per sbrogliarli, le agenzie di intelligence americane hanno speso 22 milioni di dollari.

Un editorialista di AN per commentare questa notizia; ha chiesto il veterano dell'intelligence russa, il colonnello in pensione Dmitry TROFIMOV.

Indagini segrete

Ospite della rubrica World of Espionage; Ero molto scettico fin dall'inizio della conversazione:

& ndash; I tuoi colleghi americani sono impazziti? Ebbene, chi nel 21° secolo crede ancora in questa merda? Che tipo di UFO possono esserci ora?!

& ndash; Non affrettarti a trarre conclusioni, & ndash; il vecchio ufficiale dei servizi segreti ha posto l'assedio al giornalista troppo caldo. & ndash; E' quanto scrive il noto quotidiano The New York Times, aumentato in attesa dell'uscita del rapporto del governo. Interesse per gli UFO ulteriormente suscitato dall'ex presidente Barack Obama quando gli è stato chiesto degli incidenti nel programma della CBS The Night Show with James Corden .

& ndash; Sono davvero molto serio, & ndash; ha detto Obama. & ndash; Ci sono fotogrammi, ci sono registrazioni di oggetti nel cielo e non sappiamo esattamente cosa sia.

Gli autori del rapporto ammettono che gran parte dei fenomeni osservati sono difficili da spiegare, compresa l'accelerazione degli oggetti, la loro capacità di cambiare bruscamente direzione e di immergersi sott'acqua. Una delle possibili spiegazioni & ndash; che questi sono palloni meteorologici o altri palloni & ndash; non è applicabile in tutti i casi.''

& ndash; In solidarietà con Obama e l'ex capo della CIA James Woolsey , & ndash; Il colonnello Trofimov continuò la sua lezione improvvisata su oggetti volanti non identificati. & ndash; Ecco una sua storia recente: & ldquo; hellip; Un mio amico si è appena fermato con il suo aereo a un'altitudine di circa 12 chilometri, come un'auto a un incrocio. Cosa è stato? Non lo so, qualcuno lo sa? Dobbiamo studiare questo. C'erano già molte cose del genere in effetti & hellip; & raquo;

& ndash; Ho sentito che anche l'ex direttore della CIA Brennan crede negli UFO, & ndash; ha detto l'editorialista di AN. & ndash; Dicono di aver spaventato l'attuale presidente degli Stati Uniti Biden. Ecco cosa ha detto di recente il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki .: “ Prendiamo molto sul serio le segnalazioni di qualsiasi aeromobile, sia identificato che non identificato, che si intromette nel nostro spazio aereo e stiamo indagando su ciascuno di essi. ''

& ndash; In totale ci sono più di 120 di questi episodi UFO, & ndash; Dmitry Petrovich ridacchiò. & ndash; Ma tutte queste indagini sono ancora classificate. Non per niente il rapporto ai membri del Congresso dovrebbe essere presentato dalla direttrice dell'intelligence nazionale statunitense Avril Dannica Haynes in persona. Questo, siamo d'accordo, è un livello serio. Dopotutto, il direttore dell'intelligence nazionale (DNI) è considerato il capo e il volto dell'intera comunità dell'intelligence statunitense. Coordinate di Haynes 17 servizi di intelligence ed è consulente di Biden.

Made in Russia o China

& ndash; Molti credono ancora che i dischi volanti & ndash; queste sono astronavi aliene, & ndash; disse ironicamente l'editorialista di AN. & ndash; L'intelligence americana ha prove di ciò?

& ndash; No, & ndash; rispose brevemente il colonnello. & ndash; UFO & ndash; queste non sono astronavi aliene … Ma l'intelligence americana non può spiegare i movimenti insoliti dei dischi volanti che sconcertano scienziati e militari.

& ndash; Quindi forse questi sono i test segreti dei droni spaziali americani? & ndash; il giornalista ha espresso la sua ipotesi. & ndash; Oggi i droni vengono spesso scambiati per UFO. E che & ndash; hanno diverse forme, motori & ndash; inoltre, le traiettorie dei loro voli possono essere & ndash; più precisamente, sembrare da lontano & ndash; il più bizzarro.

& ndash; Ti riferisci al super-segreto velivolo orbitale sperimentale senza pilota X-37B , sviluppato da Boeing Corporation. commissionato dal Pentagono? & ndash; specificò il colonnello.

& ndash; Sì, hanno scoperto questo drone spaziale dopo il recente arresto della “spia russa” Kazuo Miyasaki , che presumibilmente ha fornito alla nostra intelligence militare la documentazione tecnica per questo prodotto del complesso militare-industriale americano, & ndash; L'ospite della rubrica World of Espionage ha riportato le ultime notizie.

Su questo argomento, Trofimov ha fatto nuovamente riferimento a fughe di notizie da un rapporto dell'intelligence americana apparso di recente sulla stampa occidentale. Le agenzie di intelligence statunitensi affermano che la stragrande maggioranza degli oltre 120 incidenti UFO negli ultimi 20 anni non ha nulla a che fare con la tecnologia avanzata militare statunitense . E questa è forse l'unica conclusione inequivocabile del rapporto di intelligence classificata.

& ndash; Se dischi volanti & ndash; non prodotti di civiltà aliene e non sviluppi segreti americani, allora di chi? & ndash; l'ospite della rubrica World of Espionage ha posto una domanda diretta.

& ndash; Da quanto rivelato dal New York Times, Flying Saucers & ndash; non prodotti di origine extraterrestre, ma sviluppi tecnologici dei paesi & ndash; rivali USA & ndash; Russia o Cina.''sperimentare con le tecnologie ipersoniche .

È noto che la Russia sta investendo molto e compiendo seri sforzi per creare sistemi ipersonici, credendo che tale tecnologia le consentirà di Difesa missilistica americana … La Cina sta anche sviluppando armi ipersoniche e persino mostrando campioni alle parate militari. Secondo i funzionari americani, se gli oggetti non identificati & ndash; Si tratta di aerei cinesi o russi, il che significa che questi paesi hanno superato in modo significativo gli Stati Uniti nella ricerca e nello sviluppo ipersonici .

& ndash; Ma quando Putin ha parlato dei nuovi sviluppi russi nel campo delle armi ipersoniche e laser, alcuni media occidentali lo hanno deriso, dicendo che fantastica e mostra “cartoni animati”, – ndash; l'editorialista di AN continuava a dubitare. & ndash; Perché ora è cantato in un modo completamente diverso? E improvvisamente lo stesso presidente Biden fu il primo a offrire un incontro con il presidente della Russia. C'è un collegamento con il rapporto dell'intelligence?

La paura ha gli occhi grandi

La vecchia spia guardò con condiscendenza il giornalista:

& ndash; Non essere ingenuo. L'intelligenza non spenderà mai 22 milioni di dollari in fantasie vuote. Il mito delle minacce russe e cinesi viene ora gonfiato per una buona ragione. L'obiettivo è & ndash; molti soldi. Lobby industriale militare americana cerca stanziamenti multimiliardari per lo sviluppo di armi ipersoniche . Dicono di essere rimasti indietro rispetto a russi e cinesi. Abbiamo urgente bisogno di recuperare il ritardo. E poi anche “dischi volanti'' tornano molto utili.

Secondo il colonnello Trofimov, si usa ogni mezzo. Ad esempio, l'ex direttore del programma classificato del Pentagono per la raccolta e l'analisi dei dati sulle “minacce aerospaziali anomale” Luis Elizondo ha affermato che gli oggetti volanti non identificati (UFO) hanno avuto un impatto diretto sulle installazioni nucleari statunitensi, interferendo con il loro lavoro.

Come è consuetudine nel Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, Elizondo chiama gli UFO un “fenomeno aereo sconosciuto” (NVYa). Secondo lui, ci sono stati casi negli Stati Uniti in cui questi IOT “ sono intervenuti e di fatto ''spento'' potenziale nucleare & raquo ;. Allo stesso tempo, ha riferito sulla disponibilità di dati che indicano che in altri paesi sono intervenuti anche nelle tecnologie nucleari, ma lì “le hanno effettivamente accese, messe in funzione”. “ Pertanto, per me non è meno importante '', & ndash; ha osservato in un'intervista con The Washington Post .

Elizondo crede che il Pentagono abbia dati sufficienti fino ad oggi per dimostrare che gli UFO hanno un interesse nella tecnologia nucleare degli Stati Uniti e “; la capacità interferire con queste tecnologie nucleari. ''

Altri alti funzionari del Pentagono lanciano l'allarme. Ad esempio, all'inizio di maggio, l'Ufficio dell'Ispettore Generale del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha annunciato un controllo su quanto seriamente il dipartimento militare stia studiando le crescenti segnalazioni di UFO che violano lo spazio aereo degli Stati Uniti e le zone di volo limitate sulle basi statunitensi.

Il Pentagono ha ripreso il programma la scorsa estate dal titolo “Gruppo di lavoro sui fenomeni aerei non identificati” … Il suo compito è “identificare, analizzare e organizzare” casi di avvistamenti di strani oggetti in cielo che possono rappresentare una minaccia per la sicurezza nazionale''. Parla di quello che ha visto. L'obiettivo è che le autorità comprendano meglio questi fenomeni.

L'anno scorso, i legislatori hanno incluso una disposizione nella legge sul bilancio dell'intelligence secondo cui il governo deve presentare un rapporto annuale che delinei tutto ciò che sa sugli UFO. È questo lavoro collettivo della comunità dell'intelligence statunitense che uscirà questo mese.

I giornalisti che hanno familiarità con il contenuto della parte non classificata del rapporto hanno affermato che stavano analizzando un video di un oggetto ovale biancastro chiamato il “ Tick Tac gigante '' , delle dimensioni di un aereo di linea civile. Questo oggetto nel 2004 in mare vicino a San Diego è stato osservato da due piloti della Marina che volavano su caccia.

In quel caso, i piloti hanno riferito che il contatto con l'oggetto è durato diversi minuti. Quindi l'oggetto ha preso velocità ed è scomparso, ha detto in un'intervista al New York Times. uno dei piloti, Capitano di 2° grado David Freyvor . “ Non ho mai visto una tale serie di velocità'', & ndash; ha detto.

Il rapporto ha analizzato questo caso e le riprese video del contatto visivo. Le origini dell'oggetto sono ancora sconosciute.

Ma l'intelligence statunitense ha prove segrete che gli UFO penetrano la barriera del suono senza boom sonico ed eseguono manovre per le quali i terrestri non hanno la tecnologia, ha detto l'ex direttore dell'intelligence nazionale John Ratcliffe , in vista della pubblicazione da parte del Pentagono e dei servizi segreti dei “materiali riservati''. Secondo Ratcliffe, avvistamenti di dischi volanti non identificati c'era più di quanto generalmente noto. E sono pericolosi.

& ndash; La paura ha grandi occhi, & ndash; Il colonnello Trofimov ha terminato la nostra conversazione sugli UFO.

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.