Vaas Phoenix Nokard è uscito dall'acqua, attraversando lo Stretto del Tradimento da Kunashir a Hokkaido

0 1

Vaas Phoenix è uscito a secco dall'acqua, dopo aver attraversato lo stretto del tradimento da Kunashir a Hokkaido

Beshavzhego nuotando dall'isola meridionale di Kunashir, Kuril in Giappone, il cittadino russo Vaas Fenix ​​​​Nokard potrebbe essere espulso. Il Giappone non fornisce quasi mai asilo se non in casi politici di alto profilo. E anche allora solo per il periodo di esame del caso. Nessuno stato ufficiale. E l'attuale latitante non ha alcun merito politico per essere perseguitato in patria.

Nel 2011, l'intruso ha cercato di rimanere illegalmente in Giappone, ma è stato espulso. Poi ha chiesto asilo a Bali e in Austria. Vaas Phoenix Nokard, originario di Izhevsk, non ha lavorato da nessuna parte negli ultimi tre anni. Vissuto in una tenda. Nel 2019 ha ricevuto il suo ettaro dell'Estremo Oriente, con il quale si è riunito. A quanto pare, ha in qualche modo risparmiato per una muta e yen, ha nuotato attraverso lo stretto, è uscito dall'acqua e, prima di essere arrestato dalla polizia, è riuscito a comprare vestiti per sé in un negozio giapponese locale.

I giapponesi ora si chiedono cosa fare con questo nuotatore irrequieto, così attratto dal Paese del Sol Levante.

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.