Evgeni Plushenko ha compiuto 39 anni: com'è stata la carriera di uno skater

0 0

39 anni oggi sono famoso pattinatore russo Evgeni Plushenko.

Evgeny Viktorovich Plushenko è nato il 3 novembre 1982 nel territorio di Khabarovsk. Suo padre lavorava come falegname. Quando il ragazzo aveva tre anni, la famiglia si trasferì a Volgograd. All'età di quattro anni, ha iniziato a praticare il pattinaggio artistico. A causa della chiusura dell'arena del ghiaccio di Volgograd, Eugene ha dovuto trasferirsi a San Pietroburgo all'età di undici anni senza i suoi genitori. La madre del ragazzo è venuta a prenderlo solo un anno dopo.

Plushenko ha fatto il suo debutto internazionale nel 1995 ai Campionati del mondo juniores. Evgeny ha vinto tutti i tornei a cui ha preso parte.

Per la prima volta nella storia, un pattinatore ha eseguito la cascata più difficile e fino ad oggi di salti al & nbsp; Russian Cup Grand Prix.

Le Olimpiadi del 2006 sono state l'inizio della carriera amatoriale di Plushenko. Dopo aver vinto le Olimpiadi invernali del 2006, Evgeni Plushenko si è preso una pausa. Tre anni dopo, il pattinatore ha preso parte alla serie Grand Prix della stagione. E nel 2010 Eugene ha vinto il Campionato Europeo a Tallinn e ha stabilito un nuovo record mondiale.

Ha preso parte anche alle stagioni olimpiche 2013 e 2014.

< p style = "text-align:activate;"> Il 31 marzo 2017, l'atleta ha annunciato il suo ritiro. Nello stesso anno ha aperto un'accademia di pattinaggio artistico chiamata Angels Plushenko, dove allena giovani pattinatori.

Evgeny si è sposato due volte. La sua prima moglie fu Maria Ermak. Nel 2006 è nato il loro figlio Yegor. Nel 2009 ha sposato Yana Rudkovskaya. La coppia ha due figli.

& nbsp;

Eine Quelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.